Enter your keyword

Lettini 2-6 anni

Lettini 2-6 anni

Lettini 2-6 anni

Il lettino intermedio

Il passaggio dal lettino con le sponde ad un letto più grande  di norma avviene intorno ai 3 anni quando il bambino  comincia a voler salire e scendere in autonomia dal proprio lettino.  Il passaggio dovrebbe essere il più possibile graduale facendo in modo che il bambino si senta sempre al sicuro e protetto cercando di evitare che possa cadere di frequente dal letto.

Le possibili soluzioni sono:

1. La scelta fin dalla nascita di un lettino con le sponde che sia trasformabile. Quando le spondine non servono più il lettino si trasforma in un piccolo letto di transizione. Alcuni modelli possono essere dotati anche di protezione e scaletta per facilitare la salita al bimbo, come per esempio il lettino FABIANA di Paidi. Per rendere ancor più accogliente il letto, i modelli di lettino con le sponde  può essere corredato di una simpaticissima cappottina in modo da dare al bambino la sensazione di dormire in un rifugio sicuro e fornirgli al contempo un posto dove voler anche giocare.

.paidi-biancomo_juniorstufe_leiterspielzelt

2. La sostituzione del lettino con le sponde con un primo lettino intermedio di dimensioni ridotte rispetto ad un letto singolo tradizionale. Di solito si tratta di lettini molto bassi per facilitare la salita e discesa. Questa soluzione può essere utile soprattutto quando nella stanza dei bambini vi siano problemi di spazio (e sia per esempio ancora troppo presto per inserire nella cameretta un letto a castello). Il lettino intermedio può avere le dimensioni di materasso 70 x 140 oppure anche 70 x 160 per alcuni modelli tra cui il bellissimo modello PRINCESS  di Dearkids con baldacchino o il letto MAMMOLO.

bianco

3. L’acquisto di un letto singolo tradizionale avendo cura di sceglierlo il più basso possibile, di preferire un modello a divanetto oppure di accostarlo a parete e di utilizzare una barriera per letto.  Un letto  grande può essere reso più accogliente utilizzando elementi morbidi come cuscini ed anche dei paracolpi per letti grandi in modo da ridurne le dimensioni per evitare che il bimbo  possa sentirsi inizialmente perso.

 

 

 

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.